Prendiamoci cura di noi stessi!

Per avere un corpo sano e in forma è fondamentale prima di tutto avere un corpo pulito, libero da scorie e tossine

Al giorno d’oggi, siamo esposti ad una quantità talmente elevata di tossine che il nostro corpo non riesce a smaltirle in modo adeguato, ed è proprio per questo che dobbiamo aiutarlo nei processi di “disintossicazione” con specifici rimedi naturali, adottando anche uno stile di vita sano che elimini quanto più possibile le cause che portano alla formazione delle tossine.

Un corpo “intossicato” può presentare una grande varietà di sintomi come stanchezza, mal di testa, stitichezza, difficoltà digestive, foruncoli, capelli ed unghie fragili che gradualmente si possono trasformare in veri e propri problemi di salute.

La primavera è la stagione della rinascita, la natura torna in superficie, dopo essersi richiusa nei mesi invernali. Allo stesso modo il nostro organismo ha bisogno di depurarsi dagli eccessi procurati durante queste stagioni cupe e gelide. Sono tante le erbe della tradizione erboristica ad azione depurativa, ognuna con le sue specifiche proprietà. Ma una in particolare presenta spiccate virtù depurative.

Rimedio principe in questo particolare periodo dell’anno

Come professionisti del settore e come persone che praticano con passione questo lavoro cerchiamo sempre di consigliare ciò che può far sentire meglio il nostro paziente. In questa circostanza ciò che maggiormente possiamo indicare come rimedio per una depurazione completa di tutto l’organismo è il puro succo e polpa di Aloe vera

L’Aloe Vera è una delle piante più conosciute e utilizzate per le sue proprietà depurative e antiossidanti. Conosciuta fin dall’antichità come rimedio emolliente e lenitivo del tratto gastro-intestinale, che la rende un gastro protettore naturale, depura l’organismo grazie alla capacità di stimolare l’attività epatica di smaltimento delle tossine. L’aloina, principio attivo con effetto lassativo che si trova nella scorza delle sue foglie favorisce inoltre la motilità intestinale e l’espulsione delle tossine intestinali. La presenza di acemannano la rende utile invece per sostenere le difese immunitarie dell’organismo.

L’aloe vera, infatti, funge da depurativo epatico e da stimolante per la diuresi, contribuendo a eliminare i liquidi in eccesso. Perché? Il succo di aloe è molto ricco in acqua e questo ci aiuta a prevenire la disidratazione e a mettere in moto i nostri reni. Reni e fegato sono infatti gli organi responsabili della “disintossicazione”. Il succo di aloe è inoltre arricchito di amminoacidi, minerali e vitamine che svolgono un’attività antiossidante e anti-aging.

Il succo e polpa di aloe si utilizza a cicli di due tre mesi assumendone un bicchierino alla mattina a digiuno. Indicato per ogni fascia di età, anche per bambini.