Dott. Guido Nasta
Specialista in Ortopedia e Traumatologia

Nato a Genova il 10/11/1963

Ordine dei Medici Chirurghi di Bologna n. 14141

Lauree:

29/06/1990 Medicina e Chirurgia (Genova)

Abilitazioni:

1990 Medicina e Chirurgia (Genova)

Specializzazioni:

26/6/1995 Ortopedia e Traumatologia (Genova)

Dal Novembre 1992 al Novembre 1993 ha frequentato come Medico Interno il “Centre Hospitalier Regional de Marseille” (Francia) diretto dal Prof. Poitout.

Dopo la laurea in Medicina e Chirurgia, nel 1995 ha conseguito la specializzazione in Ortopedia e Traumatologia, con il massimo dei voti con lode, presso l’Università di Genova discutendo la tesi “Gli accoppiamenti di biomateriali nelle artroprotesi d’anca”.

Nel 1995 è risultato vincitore della Borsa di Studio della Società Piemontese Ligure Lombarda di Ortopedia e Traumatologia.

Nel Luglio 1995 ha frequentato il “The Christ Hospital” – Cincinnati – Ohio – USA diretto dal Prof. E. Miller.

Nel 1996 è risultato vincitore della Borsa di Studio della Società Italiana di Ortopedia e Traumatologia.

Ha svolto la sua formazione professionale frequentando regolarmente la Clinica Ortopedica dell’Università di Genova. Ha svolto periodi di attività e di perfezionamento in Italia e all’Estero.

Dall’Ottobre 1996 al Gennaio 1997 ha frequentato, in qualità di borsista, gli “Istituti Ortopedici Rizzoli” di Bologna-VII Div. Diretta dal Prof. A. Giunti.

Dal Luglio 1998 all’Aprile 2000 ha prestato servizio come Dir. Medico di I Livello presso l’Unità Operativa di Ortopedia e Traumatologia dell’Ospedale di Sestri Levante (Genova).

Fino al 2002 è stato Dirigente Medico della Società sportiva “Rugby Bologna 1929”.

Da Aprile 2000 a Settembre 2010 ha svolto attività come Dir. Medico di I Livello presso l’Unità Operativa di Traumatologia “Traumacenter” dell’Ospedale Maggiore di Bologna.

Da Settembre 2010 svolge attività ospedaliera presso gli “Ospedali Privati Accreditati Villa Erbosa” a Bologna e “Domus Nova” a Ravenna.

Ha partecipato in qualità di relatore a numerosi Congressi in Italia e all’estero ed ha pubblicato diversi articoli su riviste italiane specializzate.